Animando su

Archivi

Due giovani talenti musicali lucchesi fra passato e contemporaneità: Valentina Ciardelli e Stefano Teani

Due giovani talenti lucchesi, Valentina Ciardelli – protagonista di molte esibizioni con Animando, grande contrabbassista, disinvolta nell’avventurarsi nei territori musicali più diversi, dal Settecento a Zappa – e Stefano Teani, pianista affermato e compositore – hanno aperto una nuova rassegna, denominata “Musica d’estate fra Torri e Bastioni”, volta a valorizzare culturalmente il monumento delle Mura, uno degli emblemi della città. L’iniziativa è scaturita dalla volontà concorde dell’Opera delle Mura e del Comune di Lucca, in collaborazione con Animando, Circolo del Jazz di Lucca e Associazione Il Castello di Nozzano (sotto le torri del quale si svolgeranno alcune iniziative musicali)

Il primo evento si è svolto venerdì 29 giugno 2018 nella Casermetta S. Pietro – Mura Urbane (di fronte al Villaggio del Fanciullo), gentilmente concessa dalla Compagnia dei Balestrieri di Lucca.

Significativo il titolo del concerto: Ritratti d’autore: I grandi compositori al contrabbasso. Il programma ha visto l’esecuzione di brani di importanti compositori degli ultimi secoli, spaziando fra generi diversi, fra passato e contemporaneità.

Si sono ascoltate opere di F. Schubert (Arpeggione, Sonata in A minor) e di P. Mascagni (aria da Iris), accanto a pezzi di F. Zappa e di autori contemporanei, come J. Alexander, fino a inediti (di B. Salles) e ad una composizione di Teani dedicata a Father Giacomo.

Alcune immagini del seguitissimo evento:

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.