Animando su

Video saluto de “Il Settecento musicale a Lucca”

Con il contributo di Animando un video saluto al pubblico de Il Settecento musicale a Lucca: “Stiamo lavorando per voi”. Nuovi concerti live allo studio delle associazioni coinvolte nella rassegna.

Archivi

Pubblicato il DVD dei concerti di D’Ambrosio

E’ stato pubblicato nella collana “Capolavori del Novecento musicale italiano” il DVD, registrato a Lucca, nella maestosa Chiesa dei Servi, il 7 ottobre 2018. Il DVD raccoglie due Concerti per violino e orchestra di Alfredo d’Ambrosio, il n. 1 del 1903 e il n. 2 del 1912. La registrazione, operata da Achord Pictures di Budapest, è stata realizzata in uno splendido concerto aperto al pubblico, su iniziativa congiunta di Animando e del Comitato per i Grandi Maestri di Ferrara, presieduto da Gianluca La Villa, studioso e appassionato mecenate della musica, scopritore di talenti, in particolare violinistici.

Alan Freiles, Laura Bortolotto e Christian Sebastianutto

I due concerti sono stati eseguiti dalla orchestra Nuove Assonanze sotto la direzione di Alan Freiles e con la partecipazione di due giovanissimi astri nascenti del virtuosismo violinistico: Laura Bortolotto, solista del Concerto n. 1 e Christian Sebastianutto, solista del n. 2. Il DVD rende omaggio e consegna al futuro un autore come D’Ambrosio, napoletano di origine, europeo nella vita e nella musica, che ebbe molto successo nei primi decenni del Novecento (anche per composizioni popolari come “La canzonetta”): un autore che merita gli apprezzamenti del pubblico moderno che può finalmente accostarsi alle sue due opere maggiori.

Il merito di questa riscoperta è in gran parte da attribuire a Gianluca La Villa, attento scopritore di perle musicali. Lo ringraziamo per l’amicizia che dedica ad Animando. Per l’acquisto rivolgersi a comunicazione@animandolucca.it

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.