Animando su

Archivi

27 gennaio 2017. Mozart, Verdi, Puccini e altro, eseguiti da giovani musicisti, per giovani e non

Alcuni momenti del  concerto. Riprese e montaggio a cura di Rosanna Pezzopane.

E dallo stesso concerto una selezione di immagini:

Animando ha presentato il 27 gennaio a  Lucca (sala dell’Affresco – complesso di S. Micheletto) un originale trio londineseThe girls in the magnesium dress (un duo femminile con nome di ascendenza “zappiana“) affiancato dal baritono Jacob Bettinelli. I tre giovani musicisti si sono esibiti per la prima volta in Italia in una performance che affronta la grande musica operistica del Sette/Ottocento con strumenti inusuali: contrabbasso, arpa e voce. Il frizzante ensemble, nato nel Royal College of Music di Londra, comprende Valentina Scheldhofen Ciardelli, contrabbasso, giovane lucchese diplomata al nostro ISSM Boccherini, già affermata in concorsi internazionali, vincitrice anche della borsa di studio istituita da Animando per il recupero e l’esecuzione di spartiti settecenteschi meritevoli; all’arpa, poi, troviamo Anna Quiroga, spagnola, con un curriculum di eccellenza per premi ed esibizioni. E infine Iacob Bettinelli, di origini orientali a dispetto del cognome, baritono premiato come Young artist 2016. Il trio si è esibito in un repertorio classico, che spazia fra Mozart e Leoncavallo, Verdi e Puccini (con una attenzione particolare) e altri ancora: nel rispetto delle partiture originali, ma con arrangiamenti personali, alla ricerca di nuove sonorità. Ha contributo la Fondazione CRL. Alcuni video e  foto dell’evento nella nostra pagine “Media”.


 

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.