Animando su

Dai classici al musical

Alla nostra pagina Media alcune immagini dell’evento “Dai classici al musical” tenutosi lo scorso 1 settembre. La Francigena Chamber Orchestra con musiche di Vivaldi, Chaikovskij, Hoelst, de Sarasate, Bernstein, Piazzolla, Piovani, Abba, Elton John, Moricone, Monti

Archivi

Animando

“Animando” è nata il 27 ottobre 2014 dall’incontro di musicisti, compositori e appassionati di musica – maestri di coro, dirigenti di scuole civiche o di gruppi musicali, organisti, professionisti a vario titolo – che hanno condiviso la stessa passione e alcune idee sulla realtà musicale lucchese.

Dallo Statuto di ANIMANDO – Centro di promozione musicale, associazione iscritta nel Registro regionale delle associazioni di promozione sociale, articolazione provinciale di Lucca, con Determinazione n. 5302 del  30.11.2015

ART. 3

Scopo non di lucro

L’Associazione è apolitica e svolge la sua azione al di fuori di qualsiasi movimento politico.

L’associazione non ha scopi di lucro.

ART. 4

Scopo e finalità

L’associazione ha lo scopo di promuovere, sviluppare, diffondere e valorizzare la cultura musicale, senza discriminazioni di spazio, di tempo, di tendenze e di stili. Al fine di perseguire le suddette finalità l’associazione potrà:

  1. mettere in atto progetti di recupero del repertorio musicale della ricca tradizione musicale lucchese presente negli archivi cittadini e del più vasto territorio limitrofo;
  2. collaborare con gli Enti di ricerca territoriali per il recupero critico delle opere di archivio suddette;
  3. valorizzare musicisti e autori contemporanei di particolare interesse culturale e artistico;
  4. organizzare produzioni musicali che promuovano autori del passato e del presente, con particolare riguardo alle musiche dei secoli scorsi, recuperate dagli archivi locali e non più eseguite;
  5. valorizzare, al fine della realizzazione di eventi musicali, le migliori professionalità musicali territoriali – strumentisti, solisti, cori amatoriali e non – favorendo la collaborazione e il coordinamento con la politica culturale territoriale;                                                          L’associazione potrà inoltre:
  6. favorire l’educazione e la formazione musicale dei giovani e allo scopo promuovere corsi, seminari, stage. A tal fine l’associazione potrà promuovere, organizzare e gestire corsi strumentali e vocali, corsi di didattica, di informazione musicale e di storia della musica, master-class di perfezionamento musicale e vocale, di recitazione, lezioni concerto, laboratori di musica di insieme, registrazioni fonografiche, seminari, stage e ogni altra iniziativa atta a diffondere la conoscenza e la pratica musicale, sia tra i giovani sia tra gli adulti ;
  7. produrre, allestire e rappresentare concerti, spettacoli e manifestazioni musicali varie;
  8. presenziare a manifestazioni civili, religiose, patriottiche, sociali, promosse dalla stessa o da enti pubblici o privati che ne richiedano la presenza;
  9. organizzare incontri di lettura musicale e approfondimento su autori o movimenti da tenersi con adeguata periodicità ;
  10. organizzare manifestazioni, rassegne, concerti, concorsi, mostre, scambi culturali, gemellaggi musicali con gruppi italiani e stranieri, ricerche e tutto ciò che possa essere utile alla diffusione della musica e al recupero dei valori sociali e popolari, con particolare riguardo a quelli locali;
  11. svolgere attività editoriale letteraria e musicale, curando la creazione di siti internet, la pubblicazione e diffusione gratuita di periodici, riviste, testi musicali, materiale fonografico, informatico e audiovisivo, per la diffusione e la divulgazione delle attività dell’Associazione;
  12. ingaggiare e scritturare artisti, conferenzieri, esperti o altro personale specializzato estraneo all’Associazione per il raggiungimento degli obiettivi statutari;In via sussidiaria e non prevalente;             L’Associazione potrà infine
  13. svolgere anche attività commerciali finalizzate al raggiungimento degli scopi sociali.collaborare con gruppi corali e con Istituzioni, Enti ed Associazioni, proponendosi come luogo di incontro e di interessi musicali e culturali;

Iscriversi ad Animando è una azione civica di condivisione e di coesione della comunità lucchese.