L’Histoire du Soldat

Data / Ora
Date(s) - 16/10/2021
21:00 - 23:15

Luogo
Sala del Capitolo - Real Collegio

Categorie


Musiche di Igor Stravinsky e testo di Charles Ramuz

  • Il Narratore/Soldato – Andrea Bruni
  • Il Diavolo – Alessia De Rosa
  • Regia – Zera

Ensemble la Filharmonie

  • Nicola Dalle Luche – violino
  • Pablo Escobar – contrabbasso
  • Iacopo Carosella – clarinetto
  • Gabriele Randazzo – fagotto
  • Filippo Daga – tromba
  • Alessandro Sestini – trombone
  • Omar Cecchi – percussioni

Nima Keshavarzi – concertatore e direttore

Prodotto Associazione Filharmonie

Il capolavoro di Stravinsky è un’opera dalla forza evocativa straordinaria, che narra l’eterna ricerca dell’uomo tra passione, amore e speranza. Musica, parole, danza, insieme, conducono lo spettatore in una storia avvincente. Un Soldato torna a casa, ma durante il cammino il Diavolo lo blandisce e gli sottrae il violino in cambio di un libro che esaudisce ogni desiderio. Tre giorni di sogni fatti realtà, solo tre giorni; ma quando il Soldato arriva a casa, scopre che sono passati tre anni, la sua donna s’è sposata, il suo posto non c’è più. A che serve il denaro senza affetti? Tornato povero, il Soldato riprende il suo vagabondare e arriva nella terra governata da un re la cui figlia, malata, sposerà chi riuscirà a guarirla. Il Soldato, che nel frattempo ha riconquistato con l’astuzia il violino, suona di fronte alla Principessa. Lei viene sedotta dalla sua musica e danza un tango, un valzer e un ragtime, cadendo infine fra le braccia del Soldato. Quando i due giovani innamorati si metteranno in cammino per raggiungere la patria del Soldato rincontreranno il Diavolo.

Per informazioni scrivi a segreteria@animandolucca.it

Acquista il tuo biglietto online!

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.